Bizantine

Biz´an`tine


1.See Byzantine.
References in periodicals archive ?
According to the Lessico Universale Italiano, two texts contain the earliest references to "santalena," the Bizantine coin thought to display the figure of Saint Helen and therefore widely believed to have mystical powers,s Those two texts are the Convivio and Cavalcanti's sonnet.
Philip Church to the new church in the Bizantine era.
In both cases, the Sunni and Shi'ite forces aim to end the American empire - just like repeated Islamic battles brought to an end the Bizantine empire at the hands of the Ottomans.
Dessany, in "Origini Bizantine delle Sagre in Sardegna" (1946), sees the Sardinian religious calendar, popular festivals, dances, and oral poetry contests as survivals of pagan rites that found refuge under the auspices of the Catholic Church.
Significativamente la Arslan si sofferma soprattutto sulla scrittrice, minimizzando gli aspetti biografici "scandalosi" tramandatici dalle cronache bizantine dell'epoca, per portare alla superficie il percorso letterario di una donna intellettuale schiacciata dal doppio peso di un carattere volubile e complesso da una parte, e dall'altra da quello di un ambiente sociale ancora troppo retrivo per poter accettare i sussulti di liberta della scrittrice.
As a prose writer, he can be said to have reached full maturity with the 649-page novel Net bizantine (Byzantine Nights; Prishtina, 1990).
Giuseppe Galasso ha descritto efficacemente lo scenario in cui doveva svolgersi l'attivita quotidiana di Ramusio: "l'atmosfera che circonda il potere a Venezia e, bensi, quella di una maesta fastosa, che conserva non pochi tratti delle sue antichissime origini bizantine, ma e anche quella di una austerita, di una severita, di una circospezione, di una riservatezza, che suonavano sostanzialmente come diffidenza e timore" (125).
Ortodoxie si Occident (Orthodoxie et Occident), Bucarest, Editure Bizantine, 1995.
e le successive riprese o rinascite bizantine, anche sul protoromanzo d'Italia e sull'italiano.
Raspandirea si evolutia crestinismului in cele trei provincii dacice dupa retragerea romana, pana la caderea frontierei bizantine la Dunarea de Jos reprezinta principalul proces istoric, a carui complexitate se desprinde din sursele arheologice, epigrafice, teologice, istorice si literare.