Boiardo

(redirected from Matteo Maria Boiardo)
Also found in: Encyclopedia, Wikipedia.
Related to Matteo Maria Boiardo: Machiavelli, Torquato Tasso, Ludovico Ariosto

Boiardo

(Italian boˈjardo)
n
(Biography) Matteo Maria (matˈtɛːo maˈria), conte de Scandiano. 1434–94, Italian poet; author of the historical epic Orlando Innamorato (1487)

Bo•iar•do

(bɔɪˈɑr doʊ)

n.
Matteo Maria, 1434–94, Italian poet.
Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Il maggiore era l'edizione di Matteo Maria Boiardo, L'Orlando e le Rime, in due volumi per la UTET, un'edizione che ha avuto una grande fortuna fino a quando Antonia Tissoni Benvenuti ha pubblicato L'innamoramento di Orlando (MilanoNapoli, Ricciardi, 1999), che restituiva al poema la sua veste linguistica originale.
Il ventinovesimo volume del Centre Interuniversitaire de Recherche sur la Renaissance Italienne raccoglie sette studi dedicati agli spazi nei poemi epici e cavallereschi nell'arco cronologico che va dall'Innamoramento de Orlando di Matteo Maria Boiardo alla Gerusalemme conquistata di Torquato Tasso.
To define one line of pre-Bembo Petrarchismo, Pantano has run a wire from Petrarch's last circle to Tito Vespasiano Strozzi and his more famous nephew, Matteo Maria Boiardo, hanging on it along the way every shred of evidence he could find to establish Ferrarese connections with the master canzoniere.
Partendo dall'anno fatidico del 1494, in cui iniziarono le guerre d'Italia ed in cui, come e ben noto, Matteo Maria Boiardo interruppe L'Innamoramento di Orlando, alla ventiseiesima ottava del nono canto del terzo libro proprio con il riferimento alla discesa di Carlo VIII in Italia, Jossa mostra come Ariosto nasca poeta (latino) proprio in quegli anni di guerra: "le lettere violentate dalle armi.
Under the rule of Ercole I d'Este, Matteo Maria Boiardo translated Apuleius' Metamorp hoses into Italian while another scholar labored to render Lucian's collected works in the vernacular.
215 e l'edizione veneziana dello Zoppino del 1523, cioe il volgarizzamento di Matteo Maria Boiardo.