suscitate


Also found in: Medical.
Related to suscitate: stand for, two-fold, ameliorating, came across

suscitate

(ˈsʌsɪˌteɪt)
vb (tr)
1. to excite (a feeling)
2. to provoke (a rebellion)
3. obsolete to give life to; to animate
References in periodicals archive ?
7) Si tratta di una caratteristica che appare ora ben chiara sul piano della comprensione critica dei testi, anche in conseguenza delle riflessioni suscitate dal dibattito internazionale sui mutamenti di significato della ricerca antropologica successivi alla crisi dei modelli tradizionali di osservazione e di descrizione etnografica, i quali mutamenti hanno prodotto metodologie di analisi fondate sul rapporto intersoggettivo tra "osservatore" e "osservato" e sfocianti in forme di scrittura in cui e possibile riconoscere una sostanziale coautorialita nella ricostruzione e nella interpretazione della realta rappresentata.
Dopo questa sintesi del panorama delle reazioni suscitate sulla DCDG, si notano chiaramente le sfide metodologiche che hanno causato le diverse reazioni: la concezione del "consenso differenziato" e il "problema del criterio".
Si sarebbe trattato pero di una strada strettissima, come mostrano le reazioni suscitate, sin dall'estate 1914, dalle prime apparizioni del tema.
A questo proposito, vorrei includere nel discorso un altro film che sperimenta la ricerca di una forma narrativa in grado di esprimere le idee e le riflessioni suscitate dal libro, senza ricorrere a una ripresa pedissequa del suo contenuto.
placebo (PG) n=15 EG: in aggiunta video illustrativo sul dolore, la sua percezione, le emozioni suscitate, la cognizione e l'importanza del comportamento che si adotta nel gestire il dolore.
Sia il giardino che il parco della Villa Borbone risultano articolati da una serie di sentieri ben tracciati, tortuosi, armonici, per provocare in chi vi si trovasse a passare--proprio secondo i dettami della progettazione `all'inglese'--sensazioni visive emozionali simili a quelle suscitate da un quadro o da uno scenario teatrale .
Qui, ispirata dai ricordi ed emozioni suscitate dalla lettura e traduzione dei romanzi di Hosseini, Isabella Vaj si ritaglia un angolo tutto per se e narra alcuni episodi della sua infanzia e adolescenza ed e proprio attraverso questi vividi ricordi che l'autrice-traduttrice (ri)scopre il proprio mondo attraverso quello di Hosseini, avvicinando il lettore ad entrambi.
Una prima risposta sul significato di questo animale semantico potrebbe essere legata proprio al concetto di puer--senex: Yambo conosce e cita a memoria tutti i libri che ha letto nel corso degli anni, ma non ha nessuna memoria di questi testi in rapporto alle emozioni da essi suscitate, quelle emozioni e sensazioni che hanno permesso a quelle parole di entrare a far parte della sua crescita culturale ed ovviamente emozionale.