vettura

vettura

(vɛˈtuːrə)
n
an Italian carriage with four wheels, esp one hired out
References in periodicals archive ?
Giunsero dove confusione, chiasso, splendore erano al sommo e la vettura, rassegnata, fermo.
Il lavoro cinematografico si differenzia radicalmente dal libro di Sinclair perche Petit elegge di percorrere il tragitto stradale londinese guidando, filmando con una videocamera attraverso il parabrezza della vettura.
Ricordi, sporgendosi dalla vettura gridava: 'Dudovich, ch'el vegna gio che lo voglio abbracciare
Alla fine degli anni Cinquanta una legge fissa i salari minimi contrattuali; (1) a meta del 1960 la Fiat produce la Cinquecento Giardinetta, "una vettura ideale che serve sia per il lavoro sia per il turismo; " (2) il censimento del 1961 rileva che, per la prima volta in Italia, gli occupati nell'industria e nel settore terziario superano quelli dell'agricoltura: (3) il "miracolo economico" e in atto.
quando Medea esce dai suoi alloggi per incontrarsi con Giasone nel tempio di Ecate, e consegnargli il filtro che gli permettera di superare le dure prove che il re Eeta gli ha imposto, ella sale sul carro assieme a due ancelle, e quando parte la vettura e circondata dalle altre serve che le si affrettano appresso, tentando di seguire il carro, correndo forsennatamente, "sollevando i chitoni leggeri sulla candida coscia", [TEXT NOT REPRODUCIBLE IN ASCII] (vv.
indicazione delle merci in ciascun piazza prodotte e trattate e delle modalita della loro trattazione; ricordo dei pesi, delle misure, delle monete ovunque usate, e del rapporto e del cambio tra loro; notizie sulle spese di viaggio e di vettura, ed elenco dei balzelli di ogni genere dovuti per le mercanzie in arrivo, in partenza, in transito, a principi, a signori, a feudatari, a comunita cittadine".
Cospicua la somiglianza a livello formale tra i primissimi piani "feticizzanti" che Camerini e De Sica fanno rispettivamente della vettura e della bicicletta quando si tratta di introdurre l'oggetto che permette il "salto di qualita" ai protagonisti.
Di tutto questo il film non reca traccia, sostituendo, pero, i frequenti riferimenti cinematografici del romanzo, con la presenza attoriale di Nanni Moretti, cui e affidato il ruolo principale, e con il cammeo che Roman Polanski offre al personaggio del super direttore Steiner, il cui monologo sul risarcimento alle vittime della shoah, contenuto nel libro, viene taciuto dall'angolazione dell'inquadratura, all'esterno dell'abitacolo della vettura dove si svolge il dialogo.
febbraio 1992, quando, con un mandata d'arresto, una vettura dal
Forse s'era irritato perche lei era rimasta li, dritta, a scrutarlo, senza neppure accennare alla riverenza, come facevano tutte le persone in cui la vettura s'imbatteva.
She describes the ride there: "Nella vettura eravamo stretti vicini.
Cosi pure, alta, bruna appare la bella ragazza confusa/nella misera folla / d'una vettura circolare interna (Incontro in circolare); anche questa giovane romana, come la donna parigina, ha le sue gambe di statua, ne e dato sapere donde veniva, ove andava, finche scendendo dalla vettura si sottrae agli sguardi e scompare forse per sempre (j'ignore ou tu fuis) (41).