Aeschylus

(redirected from Eschilo)
Also found in: Encyclopedia.
Related to Eschilo: Aeschylus, Aiskhylos, Aischylos, Æschylus

Aes·chy·lus

 (ĕs′kə-ləs, ē′skə-) 525-456 bc.
Greek tragic dramatist whose plays were the first to include two actors in addition to the chorus. Only 7 of his 90 dramas survive, including the Oresteia trilogy (458).

Aes′chy·le′an (-lē′ən) adj.

Aeschylus

(ˈiːskələs)
n
(Biography) ?525–?456 bc, Greek dramatist, regarded as the father of Greek tragedy. Seven of his plays are extant, including Seven Against Thebes, The Persians, Prometheus Bound, and the trilogy of the Oresteia
Aeschylean adj

Aes•chy•lus

(ˈɛs kə ləs)

n.
525–456 B.C., Greek poet and playwright.
Aes`chy•le′an, adj.
ThesaurusAntonymsRelated WordsSynonymsLegend:
Noun1.Aeschylus - Greek tragedianAeschylus - Greek tragedian; the father of Greek tragic drama (525-456 BC)
Translations
Aeschylus

Aeschylus

[ˈiːskɪləs] NEsquilo

Aeschylus

nAischylos m, → Äschylus m

Aeschylus

[ˈiːskələs] nEschilo
References in periodicals archive ?
Nella introduzione alla sua traduzione dell'Agamennone di Eschilo, Wilhelm von Humboldt partiva dall'assunto secondo cui "ogni buona traduzione deve prendere le mosse da un semplice e non pretenzioso amore dell'originale" (137), per arrivare a ribadire l'importanza anche etica che il traduttore, per smania di chiarezza, non alteri e diluisca la problematicita insita nel testo di partenza (cfr.
Lo disse l'Ecclesiaste ma lo trattarono e lo spiegarono come libro sacro che non poteva quindi dir niente che fosse in contraddizione coll'ottimismo della Bibbia; lo disse Cristo, e ci fabbricarono su la Chiesa; lo dissero Eschilo e Sofocle e Simonide, e agli Italiani lo proclamo Petrarca trionfalmente, lo ripete con dolore Leopardi--ma gli uomini furono loro grati dei bei versi, e se ne fecero generi letterari.
A Napoli Leo, giovane attore e regista teatrale, in un teatro dei Quartieri Spagnoli inizia le prove de I sette contro Tebe di Eschilo, dramma di un assedio e di una guerra fratricida, che ha intenzione di portare a Sarajevo.