Oppone

Related to Oppone: Opponens pollicis

Op`pone´


v. t.1.To oppose.
References in periodicals archive ?
Cosi Vitale non si oppone come un novello don Chisciotte alla
la ou "S cause oppone Rodgers one of tho The onl Colombian's continue to fi inexplicably d Steven Ge showing faith While man team-mate is no) Old Halliday.
Il lettore postcartesiano fatica a comprendere la profondita del pensiero nisseno, e patristico in generale, che non oppone mai natura e persona, ma anzi fonda reciprocamente la comprensione di una nell'altra.
I predicati, infatti, sono cio che c'e di comune nei suppositi di cui si predicano; invece, l'incomunicabile e cio che <<si oppone al comune>> (PP [30.sup.4] 2a).
Osserviamo dunque che Prezzolini non si oppone realmente al fascismo, ma di fatto ne fugge alla ricerca di una piena autonomia che trova soltanto in territorio americano e che gli consente tuttavia di usare parole a volte dure nei confronti del regime:
Tuttavia rimane, oltre la soluzione negativa, il fatto che il dialettico si pone come autore dell'atto persuasivo, poiche proprio nel momento in cui oppone il suo atto di volontario rifiuto realizza quel passaggio dalla mera realta alla vita autentica in cui s'innesca un vero processo dialettico.
Il contrasto tra la scrittura agevole, sostanzialmente frontale, degli episodi degli anni Trenta e quella agitata degli episodi strappati all'attuale viene ben esplorato da Filippo Trentin, che ai movimenti fluidi e sequenziali della macchina da presa puntata sulla "balanced urban form of 1930s Rome" oppone la frenesia delle riprese della "shattered fabric of [1970s] Rome's cityscape" (232):
Ad esempio, siccome il convenuto che si oppone alla domanda e a sua volta tenuto a provare i fatti che intende addurre a fondamento delia sua tesi (47), anche le sue dichiarazioni--se avallate da referenze di credibilita, se accreditate da elementi oggettivi, se non confutate da elementi contrari--dovranno essere accolte con la medesima disponibilita a riconoscere loro peso probatorio.
Difese dirette a sostenere che il diritto dell'attore per un fatto susseguente abbia cessato di esistere: dove al diritto da prima esistito si oppone un fatto che e venuto a distruggerlo (p.
158.1-4) Anche laddove le pedine hanno uguale forza e capacita in campo, cosa propria solo del gioco e certo estranea alla realta della guerra, che difficilmente oppone elementi esattamente uguali, la devastazione raggiunge toni aggressivi:
La soggettivita si rivela nella sua contemplativita e nella sua attivita, nel momento in cui esso oppone una resistenza agli istinti e agli impulsi che reagiscono all'esterno, per rientrare finalmente in se stesso: per tradurre internamente cioe, attraverso il dialogo con se, la propria grammatica interna di senso, le sue stesse immagini del mondo, oggettivando i propri modi di essere e allargando, in questa maniera, la sua stessa dimensione osservativa e significatoria.
A questo modo di vedere il mondo, si oppone la visione della pace, come un radicale rovesciamento di paradigma, al cui interno le relazioni tra gli uomini costruiscono o ricostruiscono cio che la guerra puo solo distruggere, valorizzano il tempo oscuro o invisibile della consolidazione, della crescita, le 'pagine bianche' che sono in realta densamente scritte, pur senza i capitoli della catastrofe" (Palombella, 2008, pp.