veduta

(redirected from Vedute)
Related to Vedute: Vedutisti

veduta

(vɛˈduːtə)
n
(Art Terms) a painting of a town or city

veduta

A painting of a city or town lucid and faithful enough that the location is easily identified.
References in periodicals archive ?
Biondo dimostra una chiara unitAaAaAeA di vedute con Bruni riguardo al grup dei parlanti, ossia a livello diastratico.
Epitomising the whole show is the video on the next floor, Vedute sul tempo circolare, in prospettiva, 2017 by Gioberto Noro.
An excellent example is his capriccio of classical ruins by Giovanni Paolo Panini, the foremost painter of vedute in Rome during the 18th century (Fig.
A questa, viole di marzo, a quella, rose di maggio, si, poteva; ma di aver gia vedute le une in mano alia donzelletta, ora che vedeva le altre, il poeta non doveva qui ricordarsi.
Tale difformita di vedute e, in gran parte, il retaggio di inveterate credenze che resistono alle nette smentite emerse in ambito sperimentale: e del tutto lapalissiano che cio contribuisca a ad alimentare nel paziente disinformazione e concezioni erronee sul trattamento in questione.
E nessun altro ministro si trovo nelle condizioni di tradurre (o veder tradotto) le proprie vedute, anzi la propria ideologia, nella legislazione e nell'amministrazione, con la puntualita, la determinatezza, la competenza, il successo che egli riscosse.
Several German painters, including notably Philipp Hackert and Johann Christian Klengel, inspired by Piranesi's famous vedute, devoted themselves to Roman ruins.
facendole dono d'alcune mie fatiche ch'io gia composi intorno alle dett'arti, et altre simili; le quali gia furono vedute scritte in penna dall'Illustriss.
Deseosos de llevarse al nublado norte un recuerdo de la luz y la arquitectura mediterraneas, los paseantes adquirian vistas o vedute realizadas por los artistas locales.
Saper dare un nome a cio che stiamo facendo e pensando (o vorremmo non fare/non pensare), sviluppare un'attitudine a non disperdere i risultati di una certa attivita, e intanto confrontarsi, scambiare idee, cercar di capire, misurarsi con la divergenza di vedute e altri modi di fare all'incirca la stessa cosa, sono opportunita e valore aggiunto anche in filosofia, e non mancano di incidere anche profondamente su cio che facciamo.
73) E le legittime differenze messe nella comunanza di vedute sono "l'espressione del fatto che la chiesa e un'unita nella diversita".
Di seguito, alcune diversita di vedute e qualche nuova proposta.