allargando


Also found in: Thesaurus, Wikipedia.

al·lar·gan·do

 (ä′lär-gän′dō)
adv. & adj. Music
In a gradually broadening style and slowing tempo. Used chiefly as a direction.

[Italian, present participle of allargare, to broaden : al-, to (from Latin ad-; see ad-) + largare, to broaden (from largo, broad, from Latin largus).]

allargando

(ˌɑːlɑːˈɡændəʊ)
adj, adv
(Classical Music) music (to be performed) with increasing slowness
[Italian, from allargare to make slow or broad]
ThesaurusAntonymsRelated WordsSynonymsLegend:
Adj.1.allargando - gradually decreasing in tempo and broadening in mannerallargando - gradually decreasing in tempo and broadening in manner
decreasing - music
Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Allargando gli orizzonti tipologici da cui apprendere spunti, storie, episodi, movenze.
La soggettivita si rivela nella sua contemplativita e nella sua attivita, nel momento in cui esso oppone una resistenza agli istinti e agli impulsi che reagiscono all'esterno, per rientrare finalmente in se stesso: per tradurre internamente cioe, attraverso il dialogo con se, la propria grammatica interna di senso, le sue stesse immagini del mondo, oggettivando i propri modi di essere e allargando, in questa maniera, la sua stessa dimensione osservativa e significatoria.
L'impressione che la provincia del censurabile si stesse allargando a vista d'occhio e rischiasse di inghiottire l'intera letteratura italiana non puo essere imputata solo alla sensibilita esasperata del Tasso.
99), allargando l'indagine alle nozioni di sinonimia, polisemia, derivazione e prestito.
Nata nel 1592 come Commissione di cardinali e vescovi quale ausilio al Vescovo di Roma per la visita pastorale alla diocesi secondo le prescrizioni del Concilio di Trento, divenne Congregazione allargando le sue competenze avocando a se una serie di cause che emergevano nel corso della visita.
Allargando ora l'orizzonte al dialogo tra tutte le religioni (anche non cristiane), e legittimo domandarsi quale tipo di dialogo meglio concorra ad assicurare la tranquillitas ordinis.
Once the piece begins with its driving 2/2 meter and prestissimo tempo, it is maintained throughout the entire work until it reaches its climatic allargando in the last three measures.
155): "Nell'angoletto relativamente tranquillo dello scrivano il mercante completo la sua preparazione, allargando con consapevole volonta le cognizioni contabili e matematiche che a lui giovinetto il maestro aveva inculcato, adoperando altrettanto la persuasione della voce quanto la convinzione della bacchetta".
In the final section of the song, the typical Nordic yearning for summer is conveyed through a quickening of the tempo and a crescendo, as "life's great hunger rises, strong and good, and my summer blood sings," with an aching allargando and diminuendo through the final "sjunger" (sings) (Example 3).
Le conclusioni raggiunte sono per forza di cose provvisorie e andranno confermate allargando l'analisi ai libri rimanenti, ma ritengo che i dati raccolti ed analizzati siano piu che sufficienti per formulare un'ipotesi di lavoro precisa e provvista di una certa solidita, sulla quale fondare le ulteriori ricerche.
1570 ss.), e collocata in modo convincente ai 65 a.C.: essa, allargando la categoria sociale di provenienza delle candidate, era favorita da Cesare e Pompeo contro le posizioni tradizionaliste del clan dei Metelli.
Indications of rubato, accelerando, allargando and the like, in combination with rhythmic complexities, dynamic shadings, and special effects (sul tasto, sul ponticello, pizzicato, harmonics, tremolo, heaviest mute possible), contribute to the technical challenges but also enhance Lazarof's intended flexibility of expression.