Deplorate

(redirected from deplorare)

De`plo´rate


a.1.Deplorable.
A more deplorate estate.
- Baker.
References in periodicals archive ?
Nel capitolo, che pure si tiene sempre a sufficiente distanza dalla retorica istituzionale, il narratore si rende protagonista di un esemplare episodio di disinteressata "responsabilita civile" in cui lo vediamo cittadino consapevole che non si limita a deplorare quelli che quando hanno a che fare con le istituzioni pubbliche pensano solo a "fottere e chiagnere" (2016: 352), ma fa del proprio meglio, come sempre, ossia come quando lavora nel privato, perche, afferma, "bisognerebbe [...] inculcare nelle teste degli italiani che quel che e di tutti e di ognuno e non di nessuno, oppure solo di qualcuno" (2016: 362).
446) "[...] i cattolici tedeschi e slavi aspettarono invano che Pio XI si facesse vivo per deplorare quel che avveniva [...]", 1, di altra natura quella proposta da Klein "Neanche il Concordato tra la Santa Sede e lo Stato Italian si volge a favore degli allogeni, poiche Mussolini non accetta la richiesta del Papa che l'istruzione religiosa venga svolta in lingua materna nelle scuole elementari delle nuove province e di far venire dei sacerdoti dall'estero nel caso di mancanza di sacerdoti parlanti la relativa lingua minoritaria".
Fondamento, e limite, del colloquio con il potere e dunque un pragmatico senso di soggezione di fronte al desiderio di "gloria" di colui che governa i sudditi: "[...] dedicare i sudori alla sola gloria e diabolico", ammonisce Malvezzi senza peraltro deplorare la puerile ostinazione di assicurarsi fama imperitura: "[...] aver solo pensiere all'utilita dei posteri e concetto o sovrumano o stolido" (Romulo 75).