esile

esile

(ˈeɪsɪl)
n
(Cookery) vinegar
References in periodicals archive ?
It centres on Odolofin, a village chief who had earlier caused the Priestess of Esile, Lojuse, to kill her own cow as a sacrifice.
In caso delle fonti a stampa - citandone sempre l'autore, il titolo, l'editore e la data di stampa - Pansa nota di essere stato "persino troppo minuzioso" e ne confessa il motivo: "Pero l'avevo fatto sapendo che, per qualcuno di quegli storici, il racconto di un evento era appena un filo esile che collegava una nota a pie di pagina all'altra" (Pansa, 2009: 378).
JAaAaAeAnrgnevalt on eesmAaAaAeAnrgiks seatud esile tuua mAaAaAeA ned uued infokil seosed Lembitu isiku ning tegevuse kohta, aga AaAaAeA htlasi vAaAaAeAnlja pak kAaAaAeAnsitlus tema tegevusest tervikuna.
Parimenti, Giovanni Antonio De Petruciis--ritenuto uno dei responsabili dell'organizzazione della congiura dei baroni a danno di Ferdinando I d'Aragona e percio recluso nella Torre di San Vincenzo per quattro mesi sino alla condanna capitale (1486) (3)--scrive un esile canzoniere che consta di settantasette sonetti e un sirventese.
La descrizione densa, resa celebre dall'antropologo Clifford Geertz, aiuta a comprendere la portata analitica di un testo solo apparentemente esile e di evasione come L'Italia in seconda classe.
Positiivse poole pealt voib samuti esile tosta onnestunud illustratsioonivalikut, mis lisaks tolleaegsete joonistuste (kahhelahjud oma ajastu kontekstis ja kahlimotiivide ikonograafilised eeskujud) kasutamisele sisaldab konekaid naiteid naabermaade oluliselt paremini sailinud kahlitest.
25), di una thin narration, un racconto esile, sottile, basato su frammenti di soggettivita prima tradotti in dati numerici, successivamente ritradotti in narrazioni sociologiche grazie alla capacita teorico-immaginativa del sociologo.
The mysterious figure of Quintilio, in the opening piece of Un po' di febbre, appears like so many others of the luminescent figures in Penna's work: "Poi, svoltando un sentiero, ricordo l'apparizione di un ragazzino, esile e dritto verso di noi.
Venemaa jAaAaAeA ulised AaAaAeA ritused Hadzimba kandidatuuri lAaAaAeAnbi kutsusid Abhaasias esile AaAaAeAngeda protesti, rahvas tuli tAaAaAeAnnavatele m avaldama ja valimistel sai AaAaAeA lekaaluka vAaAaAeA idu opositsiooni kandi Bagaps.
Una grande luna esile, trasparente, irreale stava sopra gli ulivi grigi e le case, nell'aria rosata, come un osso di seppia corroso dal sale sulla riva del mare (Levi, 1960: 67).
E un esordio in tono minore quello di Giorgia Cecere, che si e misurata con una storia esile dove, senza colpi di scena, ricostruisce con lucidita gli anni cinquanta di una provincia agricola appartata.