superate

(redirected from superare)

superate

(ˈsuːpəˌreɪt)
adj
archaic overcome; surmounted; surpassed
vb (tr)
1. to overcome; surmount
2. to rise above or go beyond; surpass
Mentioned in ?
References in periodicals archive ?
Agostino), tuttavia non sempre aveva saputo trarre le conseguenze dottrinali pratiche, per giungere alle quali era necessario superare una triplice eredita: l'eredita dell'eta costantiniana, cioe quella dell'alleanza istituzionale dei poteri spirituali e temporali; quella della riforma e controriforma cattolica, cioe quella tradizione di intolleranza religiosa nei confronti delle altre confessioni religiose cristiane che non fu il monopolio della Chiesa cattolica; e quella dell'intransigentismo cattolico dell'800, cioe quello delle condanne ripetute da parte del papato dei diritti dell'uomo e delle liberta moderne.
Bisogna oggi rafforzare sempre piu l'idea di un servizio sociale inteso come sostegno e stimolatore della crescita personale e comunitaria, dove l'una non esclude l'altra nella continua ricerca dell'integrazione, per superare l'individualismo che tiene lontani gli uomini uni dagli altri, impedendo il riconoscimento di cio che e in comune.
Nonne supri, praeter voltem est, quadem ex volte est superare? Quater iniuste agere, prter Voltem ese, omo Rio conit.
Il carattere intrinseco--costitutivo--delle due figure della rivelazione e del comandamento, che sono il recto e il verso dell'idea stessa di rivelazione divina, per poter superare il pregiudizio dell'ingiunzione estrinseca della verita risolta nell'autorita (quella che classicamente veniva nominata come auctoritas Dei revelantis), deve certo essere adeguatamente illustrate nella sua infrastruttura antropologica.
"Respinti o male accetti a Torino, si erano stanziati in varie localita agricole del Piemonte meridionale, introdurendovi la tecnologia della seta, e senza mai superare, anche nei periodi piu floridi, la condizione di una minoran za estremaincuie esigua.
La questione e affrontata in modo esauriente nei saggi che seguono ; percio qui e sufficiente chiarirne i termini generali, che possiamo semplificare collocando da un lato coloro che immaginano il conflitto come um elemento patologico della vita umana: qualcosa da evitare e quindi da superare. In questo quadro il conflitto si presenta come um nodo da sciogliere a ogni costo: semplicemente va risolto.